venerdì 14 dicembre 2012

Convocazione Consiglio Comunale Vetralla 20/12/2012

Consiglio Comunale in seduta straordinaria, per le ore 17.00 del giorno 20/12/2012 presso la Sala Consiliare del Comune di Vetralla, per la trattazione del seguente
ORDINE DEL GIORNO

1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Lettura e approvazione verbali precedenti sedute;
3. Interrogazioni mozioni ed interpellanze;
4. Ordine del giorno contro i tagli della spending review;
5. Ratifica delibera di Giunta Comunale n. 323 del 29.11.2012: VIII° variazione al bilancio di previsione 2012 ed al piano esecutivo di gestione;
6. Dichiarazione esistenza prevalenti interessi pubblici per la non demolizione delle opere realizzate in assenza di titolo abilitativo in Via La Marmora. Determinazioni

giovedì 13 dicembre 2012

Firma Day per l'Election Day

Nel mese di Febraio 2013 si svolgeranno le elezioni Nazionali e per la Regione Lazio.

Il MoVimento 5 Stelle non essendo attualmente presente all'interno di tali istituzioni dovrà necessariamente effettuare una raccolta firme.

Lanciamo un'appello a tutti i "simpatizzanti" del M5S per compiere un'impresa epica in un tempo limitato.

Il prossimo Week-End si svolgerà il Firma Day in numerose città italiane.
L'elenco completo potete trovarlo al seguente indirizzo web: http://www.beppegrillo.it/2012/12/metti_una_firma_a_5_stelle.html

A Vetralla Domenica 16 sarà allestito un banchetto dalle ore 10:00 alle 13:00 presso la Piazza di Cura dove potranno firmare tutti i residenti del comune di Vetralla.

La democrazia ha bisogno del vostro aiuto. Vi aspettiamo!

Aggiornamento: abbiamo deciso di accettare le firme dei comuni limitrofi, ci adopereremo per ottenere i certificati elettorali da ogni comune sperando di fare in tempo. Quindi venite! ;)

lunedì 10 dicembre 2012

Linea ferroviaria Roma-Viterbo tra le peggiori d'Italia

Riparte Pendolaria, la campagna che Legambiente dedica alla mobilità sostenibile e ai diritti di chi ogni giorno si sposta in treno. Le linee ATAC e Trenitalia tra Roma e Viterbo si piazzano al secondo posto tra le peggiori di tutta Italia:
Fare il pendolare tra Roma e Viterbo rappresenta ormai un’avventura quotidiana sia che si scelga la linea ATAC Roma Nord sia che si prenda la ferrovia regionale FR3 di Trenitalia.
I passeggeri ogni giorno sulla linea ATAC sono 75.000 e si ritrovano con treni sovraffollati e vecchi, che viaggiano in media a 39 kmh, che di conseguenza necessitano di una manutenzione sempre maggiore e che non garantiscono la puntualità delle corse. Solo lo scorso inverno si sono registrati casi (sulla linea ATAC) di oltre 2 ore di ritardi. Stessa situazione per molte delle stazioni attraversate: degrado, sporcizia e biglietterie inutilizzabili. Sulla linea FR3 i viaggiatori al giorno sono 65mila sulla FR3 (per un totale 140mila) e lamentano costanti disservizi ed uno dei livelli di sovraffollamento più alto della Capitale.
Legambiente informa che Martedì 18 Dicembre verrà organizzata una mobilitazione nazionale per cambiare questo stato di cose, Governo e Regioni devono impegnarsi concretamente per migliorare il trasposto pubblico su ferro.

L'unico asupicio è che il M5S quando verrà eletto in parlamento ed in Regione Lazio dirotti i fondi dell'inutile TAV verso il miglioramente delle linee ad uso dei cittadini pendolari.

giovedì 6 dicembre 2012

Risultato parlamentarie circoscrizione Lazio 2


Elenco dei candidati per la circoscrizione Lazio 2
CognomeNomeCittàVoti
BerniniMassimilianoVetralla98
IannuzziCristianLatina97
FrusoneLucaFrosinone85
AngeliniGiuliaTarquinia74
VaccianoGiuseppeLatina73
CerquatelliLucaTarquinia72
BellincampiChristianFrosinone67
MastrangeliMarinoCassino64
SimeoniIvanaLatina55
AlbertiniLuigiFrosinone53
IafratePierpaoloIsola del liri42
NocellaGiovanniFormia38
AccettolaPaoloSora37
PizzatiDimitriVetralla37
CipicchiaVincenzoTarquinia37
VallesiMarcoTarquinia32
BonomoVincenzoLatina29
GiorgiGiacomoTarquinia28
GuizzaroFabioLatina27
TimponeLeoLatina25
AriottiAaronSora25
De girolamoMarcoFr25
CompagnucciFabrizioTarquinia24
PetriccaGabrieleSora24
LucangeliFabioCanino22
GraniDarioCanino21
GasperiniLuigiCanino20
Della santaMauroLatina18
GabrieleFilippoSora16
FortarezzaFilippoCanino14
SalviLucianoTarquinia6
PatarchiGianlucaTarquinia5
NicosiaSalvatore cristianoLatina4

Il Mercatino del Riuso si "ricicla"

Domenica 9, in occasione del proseguio della Festa dell'Olio, il MoVimento 5 Stelle Vetralla replica il Mercatino del Riuso.

Lo scorso week-end sono stati numerosi i cittadini che hanno apprezzato l'iniziativa e si sono mostrati sensibili alle tematiche della gestione dei rifiuti.
La Settimana Europea del Riuso è stata un'ottima occasione per diffondere i concetti che sono alla base del "Rifiuti Zero": riuso, riciclo, riduzione, recupero.

Unica nota stonata è stata rappresentata da alcuni politici locali che si sono lamentati della presenza del simbolo del MoVimento 5 Stelle presso il banchetto. Quegli stessi politici che tengono ferma Vetralla al palo del 17% di raccolta differenziata. "Ma ci vorrà ben altro per metterci il bavaglio" rispondono i cittadini a 5 stelle i quali colgono l'occasione per "ringraziare la Pro Loco per averci dato lo spazio e la possibilità di dare il nostro contributo alla buona riuscita della festa, organizzata in maniera egregia nonostante i pochi fondi a disposizione. Noi ci saremo, anche senza le bandiere del M5S, perché a noi interessa diffondere cultura ed informazione".

09/12/12 Aggiornamento:
Il mercato degli ambulanti è stato annullato.
Non essendoci eventi questa mattina abbiamo deciso di non allestire il mercatino del riuso.
Forse verrà allestito dalle 15 in poi. Ci dispiace per il disagio.

lunedì 3 dicembre 2012

Scegliamo i nostri candidati alle nazionali

Sono aperte le così dette "parlamentarie", dove i cittadini iscritti al portale del MoVimento 5 Stelle potranno scegliere i candidati per le prossime elezioni politiche nazionali.

Link utili:
Domande frequenti sulle votazioni
Le regole per le elezioni politiche 2013
Il codice di comportamento parlamentare
Pagina delle votazioni: https://www.beppegrillo.it/votazioni/

Di seguito i candidati per la circostrizione Lazio 2
NomeCognomeEtàCittàProfessione
AccettolaPaolo41Sora
AlbertiniLuigi47FrosinoneLibero professionista
AngeliniGiulia39TarquiniaCommerciante/negoziante
AriottiAaron37SoraLibero professionista
BellincampiChristian29FrosinoneImpiegato
BerniniMassimiliano37VetrallaInsegnante
BonomoVincenzo54LatinaAltra professione
CerquatelliLuca35TarquiniaImpiegato
CipicchiaVincenzo49TarquiniaLibero professionista
CompagnucciFabrizio31TarquiniaOperaio
De girolamoMarco43FrLibero professionista
Della santaMauro45LatinaImpiegato
FortarezzaFilippo46CaninoLibero professionista
FrusoneLuca27FrosinoneStudente
GabrieleFilippo37SoraImpiegato
GasperiniLuigi48CaninoImprenditore
GiorgiGiacomo46TarquiniaAgricoltore
GraniDario39CaninoDipendente pubblico
GuizzaroFabio43LatinaImpiegato
IafratePierpaolo44Isola del liriInsegnante
IannuzziCristian39Latina
LucangeliFabio37CaninoDisoccupato
MastrangeliMarino41CassinoDipendente pubblico
NicosiaSalvatore cristiano41LatinaImpiegato
NocellaGiovanni61FormiaAgente
PatarchiGianluca40TarquiniaImpiegato
PetriccaGabriele43SoraImpiegato
PizzatiDimitri36VetrallaArtigiano
SalviLuciano52TarquiniaOperaio
SimeoniIvana62LatinaImpiegato
TimponeLeo57LatinaImpiegato
VaccianoGiuseppe40LatinaImpiegato
VallesiMarco54TarquiniaAltra professione

giovedì 29 novembre 2012

Vetralla 5 Stelle aderisce alla settimana europea per la riduzione dei rifiuti


L’edizione 2012 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Waste Week Reduction), consiste in una elaborata campagna di comunicazione ambientale, che coinvolge tutti livelli nazionali e locali degli Stati Membri aderenti.
Lo scopo principale è promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente.

Per l'occasione Vetralla 5 Stelle organizzerà, in concomitanza della Festa dell'Olio, il mercatino del riuso.

Donare nuova vita ad oggetti usati, ma in ottime condizioni, pronti per essere nuovamente impiegati. Tale pratica consentirebbe, se fatta in larga scala, di diminuire la produzione di rifiuti. Il riuso è uno dei pilastri della filosofia “Rifiuti Zero”.

Il banchetto sarà presente a Vetralla Domenica 2 Dicembre nei pressi di Piazza del Comune dalle 10 in poi.
Invitiamo tutti a partecipare portando oggetti da regalare o scambiare.

Gli oggetti usati
NON BUTTARLI NEL CESTINO
MA SCAMBIALI CON IL TUO VICINO


lunedì 26 novembre 2012

Scuole Vetrallesi a che punto siamo?

Il 22 Novembre si è svolto una commissione consiliare dove l'Ass. De Rinaldis ha fatto un quadro della situazione dei lavori
sui plessi scolastici.

Cura: i lavori procedono più o meno nei tempi stabiliti. A Febbraio i lavori saranno finiti, poi ci saranno eventuali passaggi burocratici. E' probabile che l'amministrazione in accordo con la direzione didattica decidano di attendere comunque settembre prossimo per l'uso della struttura da parte degli studenti.
Le varianti ai progetti effettuati in corso d'opera hanno riguardato gli infissi (per rispettare le nuove norme di risparmio energetico), ascensore per i disabili (più capiente), scale di sicurezza (anche qui per rispettare nuove norme).

La situazione più critica rimane Vetralla. L'idea di dividere in tre fasi i lavori è definitivamente tramontata per motivi di sicurezza. La scuola dovrà essere completamente sgombra per tutta la durata del cantiere. Si sta cercando un luogo dove trasferire la segreteria per dare l'inizio dei lavori. La scelta dovrebbe essere fatta entro questa settimana scegliendo tra 3/4 possibilità. Una volta identificato il luogo ci vorranno almeno altri 15 giorni per l'adeguamento.

Se tutto va bene per il prossimo anno scolastico i lavori dovrebbero essere conclusi. Difficile stare tranquilli.

domenica 25 novembre 2012

Che fine farà la tassa di transito?

Sei mesi fa ci chiedevamo a cosa servissero quei 10€ per ottenere la possibilità di transito nelle proprietà comunali.
Nella Commissione Consiliare del 22 Novembre si è discusso di una mozione, presentata da Progetto Vetralla (Gidari) e firmata da tutte le opposizioni, che dovrebbe essere presentata al prossimo Consiglio Comunale del 28 Novembre, per la rimozione della tassa.

Sostanzialmente una legge regionale impedisce di transitare in alcune aree, come nei boschi, con i veicoli a motore. In deroga a questa legge il Comune di Vetralla, all'epoca del commissario prefettizio, ha instaurato un'autorizzazione annuale del costo di 10€.

Una parte di questa somma copre le spese di gestione dell'autorizzazione stessa, il restante dovrebbe coprire, in piccola parte, le spese di gestione delle strade boschive. Pare però che non esisti un vincolo, e questi soldi vanno a finire nel calderone generale.
Teoricamente dovrebbe anche disincentivare il passaggio dei veicoli motorizzati che inquinano e deturpano tali strade.

Non sono stati forniti di quanti soldi si tratti, non è stato spiegato perché l'autorizzazione è per ogni singolo veicolo e non per cittadino. L'Assessore Bacocco è contrario nel togliere la tassa, convinto che tale scelta possa aiutare a salvaguardare i nostri boschi, ma è disponibile ad instaurare un vincolo sull'uso degli introiti.


A questo punto le domande nascono spontanee:
10€ a permesso sono sufficienti come deterrente? Forse no.
10€ sono sufficienti per la manutenzione delle strade rurali? Sicuramente no.
I soldi che vengono ricavati dovrebbero almeno essere vincolati? Sicuramente si.
Ci sono abbastanza controlli? Grazie all'esistenza di questi permessi non è più facile passare inosservati? Se non ci fossero, ogni veicolo sarebbe palesemente fuori legge.


Non ci resta che aspettare i prossimi sviluppi.

venerdì 23 novembre 2012

Terminati i lavori del primo dearsenificatore a Vetralla

Nell'immagine qui a fianco si possono leggere i valori riportati secondo le analisi condotte dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Lazio (ARPA Lazio) su campioni prelevati da personale aziendale per quanto riguarda arsenico e fluoruri.

In questi giorni sono terminati i lavori per il primo dearsenificatore, installato presso la fonte di Casal Grande. Tali lavori secondo, quanto riportato tempo fadovevano essere pronti entro Aprile, ma dopo 11 anni di immobilismo mese più, mese meno cambia poco.

Monotirizzeremo la situazione con l'auspicio che entro la fine della famosa deroga (31 Dicembre 2012) tutti gli impianti siano funzionanti ed i cittadini potranno recarsi alle famose "casette dell'acqua" (riportate in questi giorni in TV da Striscia la Notizia) solo per il gusto di prendere acqua frizzante senza acquistare inquinanti bottiglie di plastica.

mercoledì 21 novembre 2012

Convocazione Consiglio Comunale 28/11/2012

Convocato il Consiglio Comunale in seduta straordinaria, per le ore 15.30 del giorno 28/11/2012 presso la Sala Consiliare del Comune, per la trattazione del seguente
ORDINE DEL GIORNO
1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Interrogazioni, mozioni ed interpellanze;
3. Determinazioni in ordine alla Società Sanitas Vetralla S.r.l.;
4. Assestamento generale bilancio di previsione 2012;
5. Estinzione anticipata mutui Cassa Depositi e Prestiti;
6. Programma fabbisogno incarichi esterni per i servizi sociali – distrettuali – L. 328/2000 – Anno 2013;
7. Costituzione Consorzio strada vicinale “Forcone”
8. Mozione pagamento Tosap passi carrabili;
9. Mozione regolamento per il rilascio dell’autorizzazione al transito dei veicoli a motore sulle strade dei boschi e terreni comunali.

Iniziati i lavori di riqualificazione che comprenderanno anche le aree bimbi

Vi ricordate la petizione organizzata dal gruppo Facebook "Vetralla Parla" ed "adottata" da Vetralla 5 Stelle dove si richiedeva la creazione di aree idonee dove far giocare i più piccoli?

Furono raccolte in pochi giorni, nel periodo di Marzo 2012 oltre 600 firme.

A Maggio ricevemmo risposta dall'amministrazione sull'imminente inizio lavori di riqualificazione in cui erano comprese queste aree gioco per bambini.

Nel mese di Giugno invece ci fu comunicato che per diverse regioni l'inizio lavori era slittato di diversi mesi.

Siamo a fine Novembre e l'Ass. ai lavori pubblici De Rinaldis ci ha segnalato l'inizio lavori.

Il giorno 22/11/2012 alle ore 18 presso la sede comunale si svolgerà una Commissione Consiliare dove all'ordine del giorno si discuterà, oltre che della situazione dei lavori sulla scuola e del pargheggio presso la stazione, anche dei lavori di riqualificazione in oggetto.

Appena avremo ulteriori informazioni le divulgheremo.

martedì 13 novembre 2012

Nasce il blog di Tuscania 5 Stelle

Inaugurato ufficialmente il blog del Movimento 5 Stelle Tuscania.
Il MoVimento 5 Stelle è come un virus positivo, che si espande e con esso la voglia di comunicare di essere trapsarente e cosa cè di più diretto e pervasivo del web?
In bocca al lupo per questo nuovo progetto.

http://tuscania5stelle.blogspot.it/

venerdì 9 novembre 2012

I cittadini scriveranno il programma per le regionali del Lazio

Domenica 11 Novembre 2012 presso il Palazzo Comunale di Nepi (Sala Nobile - Piano Terra) ore 11, si svolgerà il L'incontro Regionale del tavolo di lavoro sul Programma Regionale: AMBIENTE.
Il primo di una serie di incontri all'interno del territorio Laziale sul tema dell'ambiente.
In essi verranno trattati i temi della PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA, DELL'AGRICOLTURA, DELL'ENERGIA E DEI RIFIUTI.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare, così come sono aperte le discussioni sul MeetUp e mediante il portale basato su Liquid Feedback (lo stesso usato per le regionali della Sicilia e non solo).

Partecipazione e trasparenza sono e saranno le colonne portanti del MoVimento 5 Stelle.

Di seguito altri incontri:
  • Incontro Istruzione, Cultura, Politiche Giovanili - Gruppo Tematico Regionale - Caffè Visconti Sabato 10 Novembre ore 16 Via Lucrezio Caro 44 - ang. via Ennio Quirino Visconti, Roma, RM
  • I° incontro SVILUPPO - ECONOMIA - BILANCIO - Gruppo Tematico Regionale - Centro Commerciale Domus, 1° piano - Via B. Alimena, 111, Roma, RM - Venerdì 9 Novembre ore 20.00

martedì 30 ottobre 2012

Anche Viterbo contraria alla discarica di Norchia

Il consiglio comunale di Viterbo (nella seduta di martedì 23 ottobre 2012) ha espresso la propria contrarietà alla discarica di Pian del Casalone nella zona di Norchia.

Questo ennesimo parere negativo arriva dopo quello del Comune di Vetralla e della Provincia di Viterbo.

A questo punto all'appello manca solo il parere della commissione VIA (valutazione impatto ambientale) che dovrebbe riunirsi a metà Novembre.

E bene che i cittadini che fin'ora hanno intrapreso questa battaglia continuino a vigilare e fare pressione sui propri amministratori. Noi del MoVimento 5 Stelle di Vetralla ci saremo.

Altri post correlati:

lunedì 29 ottobre 2012

#boom5stelle per partecipare allo spognio delle regionali siciliane


"Comunque vada sarà un successo" recitava un vecchio adagio. Ed è quello che si sta prospettando nei risultati delle elezioni regionali in Sicilia dove il M5S è ben al di sopra dell'8% previsto dai sondaggisti (e che comunque sarebbe stato un risultato ragguardevole).

Il voto al M5S unito all'altissima astensione descrive meglio di qualsiasi cosa il distacco tra i partiti tradizionali ed i cittadini.

Per seguire in diretta:
Twitter: http://twitter.com/search/realtime?q=%23Boom5Stelle
YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=laduPJWYj1c
http://www.beppegrillo.it/live_sicilia.html

Risultati definitivi:
M5S Sicilia è il primo partito della Sicilia!

sabato 27 ottobre 2012

Convocazione Consiglio Comunale 31/10/2012

Convocato il Consiglio Comunale in seduta ordinaria, per le ore 8,00 del giorno 31/10/2012, presso la Sala Consiliare del Comune, per la trattazione del seguente O.D.G.

1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Lettura e approvazione verbali precedenti sedute;
3. Interrogazioni mozioni ed interpellanze;
4. Riscontro equilibri di bilancio e stato di attuazione dei programmi.
5. Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale propria. Approvazione
6. Ratifica delibera di Giunta Comunale n. 254 del 20.09.2012: IV° variazione al bilancio di previsione 2012 ed al piano esecutivo di gestione
7. Ratifica delibera di Giunta Comunale n. 273 del 04.10.2012: V° variazione al bilancio di previsione 2012 ed al piano esecutivo di gestione
fine seduta ore 12,00

lunedì 22 ottobre 2012

Parcheggio selvaggio in Viale Mazzini. Basterebbe così poco...

Riceviamo e diffondiamo la seguente lettera aperta inviata dai residenti di Viale Mazzini in Vetralla all'amministrazione comunale. Ci appelliamo alla buona volontà dei nostri amministratori ed al senso civico dei concittadini. Basterebbe così poco...


La riqualificazione del Parco della Villa Comunale, iniziata con il ripristino di alcuni impianti sportivi e la costruzione di un chiosco bar è divenuta cornice di molteplici iniziative di svago ed intrattenimento, ha certamente migliorato la vita di molti abitanti di Vetralla ed in particolare di molti bambini ma ha però reso impossibile la nostra, di abitanti di viale Mazzini.
Questa strada, senza uscita, che fiancheggia la Villa è infatti divenuta terra di nessuno da tranquilla stradina residenziale che era, perché trasformata in parcheggio selvaggio dai soliti qualificati automobilisti e motociclisti che non rispettano niente e nessuno.

Nonostante il divieto di sosta deciso recentemente dal comune è di sera che la strada diventa impercorribile per la presenza di autoveicoli su ambo i lati della strada, in particolare al suo imbocco, da via Don Luigi Baldi, sicuro rifugio dei parcheggiatori in divieto, certi di farla franca per l’assenza dei vigili urbani. L’ingorgo è tale da rendere impossibile il passaggio dei residenti, ma anche e sopratutto di un qualunque mezzo di soccorso nella sciagurata ipotesi che questo si rendesse necessario, come si è dimostrato lo scorso luglio con i Vigili del fuoco costretti a spostare a mano i motorini in divieto di sosta per poter accedere alla strada.

Non è accaduto tutto da un giorno all’altro, questo accadeva già da diverso tempo ma l’iniziativa del comune ha generato un vertiginoso aumento delle ruote e dei tubi di scappamento nell’area adiacente al parco. Peraltro il divieto di sosta di giorno penalizza noi residenti e chiunque ci venga a trovare, poiché si è tutti a rischio multa anche sotto le abitazioni. Noi abitanti vorremmo che il comune di Vetralla e il comando dei Vigili, limitassero il divieto di sosta in prossimità dell’imbocco di Viale Mazzini assicurandone il rispetto e che si adoperassero per l’installazione di adeguati dissuasori di parcheggio. E’ un operazione che richiede solo un po’ di buona volontà”.

martedì 16 ottobre 2012

Lazio 5 Stelle scalda i motori

In vista delle imminenti elezioni nel Lazio, il MoVimento 5 Stelle si candida per dare una cambio di direzione alla regione dopo gli ennesimi ladrocini e sperperi attuati da esponenti dei soliti partiti.

Sabato 13 Ottobre si è svolta a Roma la prima assemblea pubblica che ha decretato l'inizio alle danze.

Organizzazione, comunicazione, programma e candidature sono stati i primi tavoli di discussione. A breve si potrà accedere al portale on line, basato su Liquid Feedback, lo stesso usato in Sicilia e da altri gruppi, nonché dai Piraten Tedeschi, sul quale sarà possibile, per ogni cittadino interessato, partecipare attivamente alla stesura del programma.

Anche Vetralla ha partecipato attivamente all'assemblea ed ai tavoli tecnici di discussione nelle persone di Lorenzo Viti, Paolo Berni e Diego Rosati che hanno rappresentato il nostro territorio.

lunedì 15 ottobre 2012

M5S di Viterbo e Vetralla uniti contro la discarica

Di seguito la lettera protocollata al Comune di Viterbo inviata al Sindaco Marini ed alla sua giunta

I MoVimenti 5 Stelle di Viterbo e Vetralla in linea con i propri principi per la gestione, il riciclo e lo smaltimento dei rifiuti, analizzato il progetto presentato per la realizzazione di una discarica in Loc. Pian del Casalone;
 - notiamo carenze di valutazione adeguate per l'impatto ambientale;
 - valutato poi che la zona è ad alto valore agrario, come riconosciuto nel piano paesaggistico della Regione Lazio;
 - visti gli insediamenti abitativi presenti
 - vista la presenza di aziende di qualità che offrono prodotti tiopici locali e lavoro
 - vista la vicinanza con la Zona Archeologica di Norchia.
Invitiamo la sua persona e la sua giunta ad esprimere parere negativo nei confronti del progetto citato il quale verrà discusso nel consiglio comunale prossimo venturo.
Con l'occasione chiediamo che vengano resi pubblici i documenti che attestino il corretto svolgimento dei lavori della cava, nella quale dovrebbe sorgere tale discarica.
Confidiamo che accettiate le nostre osservazioni nell'interesse del territorio e della cittadinanza.
 
Altri post correlati:

giovedì 27 settembre 2012

Ribadiamo il nostro NO alla discarica di Norchia

Sabato 29 si svolgerà a Vetralla un Consiglio Comunale straordinario.

Verrà discussa, tra l'altro, la posizione di un'eventuale apertura di una discarica nella zona di Norchia.

Noi del M5S Vetralla abbiamo già espresso parere sfavorevole, e lo ribadiamo. La zona è stata già interessata e compromessa dall'incubo Cinelli, è un territorio a vocazione agricola, con grandi possibilità di sfruttare il turismo archeologico.

Il luogo si trova all'interno del Comune di Viterbo, ma chi coltiva quelle terre è da sempre Vetrallese. In ogni caso come Comune confinante e di sicura percorrenza da parte dei camion trasportatori abbiamo il diritto e l'obbligo di prendere una posizione.
Appoggiamo la mozione presentata dalle opposizioni ed invitiamo la maggioranza a fare da capofila per impedire questo scempio, a prescindere da eventuali fattibilità tecniche.

Non vogliamo una nuova Cinelli.
Non vogliamo diventare la prossima Malagrotta.
Vogliamo impegnarci per un futuro a RIFIUTI ZERO.
Noi siamo pronti.

M5S Vetralla

lunedì 24 settembre 2012

Open Day... Open Wallet

Osserviamo con piacere i miglioramenti che l'amministrazione comunale di Vetralla sta effettuando nel sistema dell'Albo Pretorio On Line con la pubblicazione dell'archivio sul sito Comunale. Un piccolo passo nella direzione della trasparenza.

Con l'occasione, abbiamo letto alcune delibere di giunta, tra le quali, una ha attirato particolarmente la nostra attenzione: “1° Open Day dello Sport” (N° 199 del 05/07/2012). E' stata patrocinata dal Comune con una spesa di 1500€, nonostante ne fossero stati richiesti solo mille (prot. N°12442 27/6/2012), di cui 500€ prelevati dal "Fondo di Riserva". Normalmente tale fondo dovrebbe essere usato per le emergenze amministrative.

L'evento, per chi non lo ricordasse, si è svolto a Luglio presso la Villa Comunale. Una vetrina per le associazioni sportive del nostro paese, che ringraziamo per il lavoro che svolgono sul territorio.
Tenendo conto, così come segnalato da numerosi cittadini ed associazioni, che altre manifestazioni ed iniziative a scopo non meno nobile come quello dello sport, non sono mai state finanziate, ovviamente per mancanza di fondi.

Ci chiediamo, per quale motivo il Comune non sponsorizza, con la stessa celerità e generosità, come ha dimostrato per l'Open Day dello sport, tutti gli altri progetti che vengono proposti?
Chi ha nominato e con quale modalità, il responsabile alle associazioni sportive che ha firmato la richiesta e a cui sono stati messi in mano soldi della collettività?

Aggiornamento 26/09/2012

Nell'ultimo articolo pubblicato abbiamo effettuato un'errore di lettura della delibera.
Per l'Open Day dello sport il Comune di Vetralla ha patrocinato l'evento per 1000€ come richiesti dal comitato. Le 500€ prese dal fondo di riserva sono servite a raggiungere tale cifra e non in aggiunta, come avevamo precedentemente mal interpretato.
Cogliamo l'occasione che la nostra non voleva essere una critica alle associazioni sportive che, come sottolineato nell'articolo godono della nostra stima, e nemmeno sull'obiettivo della manifestazione stessa.
A tal proposito ed alla luce delle prime spiegazioni che ci sono state fornite precisiamo che non volevamo lanciare nessuna accusa nei riguardi del Comitato delle associazioni e del suo referente, ma solo ricevere maggiori informazioni.

M5S Vetralla

Aggiornamento 27/09/2012

LETTERA APERTA DEL DELEGATO ALLO SPORT ELIO FERRI A VETRALLA 5 STELLE

Al MoVimento 5 Stelle
Egregio Signore
Stavo alla fontanella a prendere l’acqua, ebbi modo di parlare con un signore che aveva una bambina in braccio.
Capii che era un componente importante del movimento 5 stelle di Vetralla.
Mi uscì una frase” lei ha in braccio non 5 ma l’universo stellare” ridemmo. Chiaramente il complimento era rivolto alla bambina, molto bella, (ed io come nonno di tre nipotini me ne intendo) che lo stesso aveva in braccio. Ci lasciammo, complimentandoci a vicenda per la conoscenza avvenuta. Questo preambolico racconto, lo dico perché dallo stesso personaggio pensavo che non venisse detto e pubblicato quanto ho letto.
( Se non fosse stato lei a scriverlo mi scuso, comunque lo scritto è indirizzato al movimento 5 stelle.)
Il tutto ha veramente dell’inverosimile! Il dire male, pensarlo e descriverlo: lasciare che scorra come l’acqua e come la stessa si propaghi tanto da lasciarne poi il fango o come il famoso venticello della calunnia, è giusto? E’ serio’?
Non vorrei pensare a tanto;
no! Non è possibile ( quel signore che ho conosciuto anche se per così poco tempo; tanto affettuoso padre e cortese, professionalmente dialogante) non poteva anche se (mal) politicamente, parlando dire delle cose così volutamente insinuanti senza esserne certo.
Allora sappia che non è stato dato niente neppure un euro in mano al sig. Gennaro Giardino, vicepresidente (io Presidente) nonché rappresentante del Comitato Associazioni Sportive da me nominato, in una delle tante riunioni da me organizzate in Comune per costituire (ora è costituito; un mio sogno realizzato) il Comitato delle Associazioni Sportive.
La stessa nomina è avvenuta alla presenza e con la proposta e la volontà unanime ” coram populo” di tutti i Presidenti (erano tanti) delle varie Associazioni sportive presenti. Ed è con piacere che riconosco ( le do la mia parola di aver fatto una cosa indovinata; qualche volta mi capita).
Quantificandolo la cifra sostenuta all’Open Day (manifestazione ottimissimamente riuscita) le dirò, che abbiamo speso per pagamento fatture ( relativamente ad una delibera di mille euro) circa lo stesso importo.
In funzione ad una nostra richiesta la Comunità Montana ci da 500 euro.
Ecco tanto le dovevo. Unita al quanto, se mi consente, una mia ultima considerazione: non avverte anche lei, e immagino con piacere, una ”risvegliata sportiva” nel nostro Comune? Non avverte anche lei, “un’ accellerata movimentale sportiva, immagino gradita, nel nostro Comune? Dalle reazioni stesse di tanti, non ha avvertito di avere sbagliato oggetto?
Immagino e veramente penso, anche dopo averci parlato per così poco tempo, che alcune cose ci uniscono ancora, l’onestà, la chiarezza , la correttezza, la rettitudine, la probità, la lealtà. Non infanghiamole tutte, con la bassa sporca politica; avvertendo tra l’altro e lei è sicuramente d’accordo con me, che ne esiste “meno male” una sana. Con piacere di incontrarla.
Vetralla 26/2012
Il delegato allo Sport
Elio Pietro Eliopietroromolo Ferri

----

Lettera aperta al delegato allo Sport Vetralla Elio Pietro Romolo Ferri
e, p.c.
N.H. Vice Presidente Comitato Associazioni Sportive Gennaro Giardino

 Spett.le Signor Ferri
mi chiamo Brendan Chierchiè faccio parte del M5S Vetralla. Non sono un membro importante come da lei riportato, nel nostro gruppo ognuno vale uno. Questo concetto è una colonna portante del MoVimento 5 Stelle.
Ricordo bene quell'incontro alla "Casa dell'Acqua" dove ho avuto il piacere di conoscerla, ora di "universi stellari" ne ho due, la ringrazio dei complimenti. Elena ed Irene sono il mio unico pensiero, ogni azione, compreso il mio impegno politico, sono per poter garantire loro un futuro piacevole.

L'articolo di cui parla non l'ho scritto io. Tutto il MoVimento però, me compreso, lo ha letto ed approvato. Quindi si, anche io mi sento in parte responsabile.
Abbiamo fatto grossolani errori, di cui abbiamo mandato rettifica mediante comunicato stampa che riporto in calce.
Il nostro intento non era quello di insinuare o calunniare. Ma di capire, in maniera trasparente e pubblica.
Abbiamo sbagliato le cifre, e magari anche il tono. Siamo giovani, forse inesperti. Ma siamo in buona fede, con l'unico fine di migliorare il nostro paese ed impareremo anche dagli errori.

La ringrazio per le spiegazioni che ci ha fornito. L'obiettivo del Comitato è nobile, la cifra spesa per l'evento irrisoria. Personalmente rimango perplesso sul fatto che chi ricopra una carica pubblica formi un Comitato che organizzi eventi a spese della collettività. La mia perplessità ha carattere generale, e non specifica. Ma non è la mia opinione personale che conta.

Lei afferma che l'evento è riuscito, e sicuramente sarà così. Le posso assicurare però che ci sono molte associazioni che non sono dello stesso suo avviso, ma si sa, impossibile accontentare tutti.
Personalmente non ho partecipato perché impegnato, con un altro comitato, nella raccolta firme per il referendum sull'acqua pubblica e per sbarazzarci della Talete. Abbiamo dovuto scegliere una Piazza lontana perché ci è stato risposto che "non c'era spazio intorno alla Villa".

Questa "accellerata movimentale sportiva" a Vetralla ci sarà pure. Certo vedere una palestra inaugurata ma ancora non utilizzabile mi fa sentire il rumore stridente di una frenata. La rinascita sportiva nel nostro parco invece è sotto gli occhi di tutti, grazie all'investimento di privati. Chi sa se il bar di fronte alla Villa è felice del chiosco aperto a poche decine di metri e che grazie al suo status di associazione gode, immagino, di sgravi fiscali. Ma si sa, impossibile accontentare tutti, ed i "privati" hanno bisogno di un legittimo ritorno economico.

A nome del gruppo sono autorizzato a dirle che non volevamo offendere nessuno, men che mai le associazioni sportive, e se lo abbiamo fatto chiediamo umilmente scusa