martedì 13 settembre 2016

Persone e rifiuti abbandonati

In tutti questi anni una delle nostre attività è stata quella di raccogliere le segnalazioni dei cittadini per poi inoltrarle agli uffici competenti e darne maggiore visibilità attraverso i media.

Recentemente abbiamo ricevuto le seguenti che non sono certo una novità, ma che ancora attendono di trovare una soluzione.

Il senzatetto Vetrallese.

Da qualche tempo a Vetralla vive una persona senza fissa dimora che si accampa nei posti più strani, spesso nelle grotte. Ha la tendenza ad accumulare oggetti recuperati tra i rifiuti e li accatasta in grandi quantità creando problemi ambientali e di sicurezza. Gli uffici dei servizi sociali, dopo la prima segnalazione, ci hanno detto di aver provato a dialogare con questa persona proponendogli delle soluzioni ma non le ha mai accettate. L’ultimo luogo dove ha deciso di stare è nei pressi del Museo del Territorio sotto la torre medievale sull'Aurelia bis.

Rifiuti abbandonati

La seconda segnalazione riguarda invece dei rifiuti abbandonati presso la stradina che dal bar di Frasconi costeggia la ferrovia. Durante la campagna elettorale l’attuale maggioranza fotografò quello scempio come esempio di degrado da combattere. A oggi però, chi passa regolarmente da lì, afferma che sono più di quattro mesi che tali rifiuti sono abbandonati, anzi ultimamente sono aumentati con l’aggiunta di elettrodomestici e non solo.

Come sempre continueremo a raccogliere le vostre segnalazioni.

Scriveteci a vetralla5stelle@gmail.com o, per segnalazioni anonime compilate il modulo all'indirizzo: www.vetralla5stelle.it/p/segnalazioni.html

Nessun commento:

Posta un commento