lunedì 4 aprile 2016

Esprimiamo la nostra solidarietà ai genitori esasperati

Scuola dell'infanzia
dopo la prima intrusione
Esprimiamo la nostra solidarietà ai genitori che, esasperati e impauriti dagli ultimi eventi accaduti, si sono uniti in gran numero per far sentire la propria voce nei confronti della dirigenza scolastica, amministrazione comunale e forze dell'ordine.

Per tre volte nell'arco di pochi giorni dei vandali sono riusciti, con una facilità disarmante, a entrare nella scuola secondaria di Cura arrecando ingenti danni e rendendo inutilizzabile il plesso, che comprende anche la scuola dell'infanzia, per almeno venti giorni.

Nonostante la struttura presa di mira sia di recente ristrutturazione, non esiste un allarme, non sono presenti telecamere, e la sorveglianza, ammettendo che ci sia stata dopo le prime intrusioni, è stata inutile. Nessuno ha visto o sentito nulla. Questi individui sono liberi di fare ciò che vogliono in completa libertà.

A rimetterci saranno in primis insegnanti, genitori e alunni costretti a percorrere l'unica strada possibile: per le prossime settimane, infatti, le lezioni saranno spostate in orario pomeridiano presso la vicina scuola primaria. L'unica disponibile visto che da oltre un decennio, a causa di ritardi nei lavori e disguidi amministrativi, Vetralla si ritrova a operare con un plesso in meno.
A rimetterci saranno anche tutti gli altri cittadini, costretti a nuovi esborsi e tasse.

Il MoVimento 5 Stelle Vetralla ha diverse proposte nel programma per le prossime elezioni amministrative, per quanto riguarda la sicurezza del cittadino tra cui:

- istituzione di tavoli periodici con le forze dell'ordine;
- telecamere in zone sensibili nel rispetto della privacy per evitare e contrastare atti di vandalismo;
- potenziamento del controllo sul territorio anche attraverso figure come l’assistente civico.

Ma siamo anche pronti ad ascoltare le vostre idee. Venite presso i nostri gazebo, partecipate alle nostre riunioni aperte, oppure scriveteci a vetralla5stelle@gmail.com

Partecipate al cambiamento per una Vetralla a 5 Stelle

Nessun commento:

Posta un commento