sabato 16 aprile 2016

Aperta la caccia alle poltrone

Leggendo l'articolo del Corriere di Viterbo del 15/04/2016 “Partiti alle prese coi personalismi”. Il quadro che emerge è desolante: le solite problematiche dei partiti tradizionali e "finte" liste civiche, una guerra di leadership e poltrone.

Ovviamente il MoVimento 5 Stelle non è menzionato in questo tetro puzzle, ciò vuol dire che è passato il messaggio forte e deciso che nel M5S non esistono personalismi e che chi ne fa parte lavora in gruppo affiatato e per il bene comune!
Le logiche di spartizione di poltrone, benché a livello comunale si tratta più spesso di “poltroncine”, non ci interessano.
Siamo contenti che il Corriere di Viterbo lo abbia notato.

Peccato però non si sia accorto, nonostante i continui comunicati stampa che riceve, e che a volte pubblica, che il M5S NON è affatto “un’incognita” e che è già presente in quasi tutti i comuni della Tuscia che andranno al voto, e non solo in quelli più grandi.

Chiediamo alla Spettabile Redazione del Corriere di prendere atto, così come hanno fatto altri quotidiani, che il M5S è una solida realtà tanto a Vetralla quanto in altri comuni del viterbese.

Nessun commento:

Posta un commento