lunedì 21 marzo 2016

FondiAmo: un punto di contatto tra Europa e Cittadini

Domenica pomeriggio si è tenuto a Cura di Vetralla l'evento "FondiAmo" durante il quale, esponenti del M5S eletti a tutti i livelli, insieme alla Dott.ssa Adriana Calì, esperta in fondi europei, hanno prioritariamente delineato il quadro della normativa e successivamente hanno esposto, in maniera chiara e semplice, le possibilità di ricevere finanziamenti per amministrazioni pubbliche o per le aziende private.

Hanno partecipato all'evento più di un centinaio di persone tra agricoltori, imprenditori, giovani in cerca di lavoro e futuri amministratori comunali intervenendo nel dibattito con domande e richieste di delucidazioni.
E' stata, a nostro avviso, una giornata formativa proficua per tradurre in pratiche concrete l'azione che l'Amministrazione comunale può mettere in campo se vuole diventare punto di contatto tra l'Europa e i Cittadini.

I fondi europei costituiscono un’opportunità di sviluppo importantissima e creare i presupposti per una loro massima diffusione è uno dei doveri della politica, unitamente al controllo dell’efficacia ed efficienza del loro utilizzo.

Attualmente la possibilità di fruizione dei fondi europei è preclusa alla maggior parte degli aventi diritto, per la scarsa conoscenza delle procedure, per la disorganizzazione e le farraginosità amministrative e, non ultimo, per un sistema troppo complesso che sembra strutturato appositamente per far giungere risorse sempre ai soliti noti.
Ne consegue che gran parte dei fondi destinati all'Italia restano inutilizzati e vengono dirottati verso i paesi maggiormente abili nell’istruzione progettuale e nelle procedure.

Il nostro obiettivo è quindi chiaro: dimostrare fattivamente che il Comune di Vetralla, insieme ai cittadini e alle loro attività, possono sfruttare appieno ogni fonte finanziaria, fondi europei compresi.

Video:



Di seguito le slide proiettate durante il convegno:

Nessun commento:

Posta un commento