venerdì 26 febbraio 2016

Di nuovo in piazza Dom 28 per parlare di Vetralla, Referendum e Olio Tunisino

I banchetti in piazza ci danno la bella possibilità di incontrare persone, capire le loro esigenze, raccogliere idee e confrontarci.

Domenica scorsa ci siamo presentati con un lungo elenco di problemi da risolvere nel nostro Comune chiedendo ai cittadini di scegliere insieme la priorità.

Manutenzione e sicurezza sulle strade, acqua potabile, sviluppo economico e l'eliminazione degli sperperi sono state le idee più gettonate.

Domenica 28 Febbraio, meteo permettendo, faremo le stesse domande ai residenti di Vetralla, dalle 10 alle 12 in Piazza Marconi. Sarà anche l'occasione per parlare del prossimo referendum dedicato alla trivellazione in mare e delle scelte scellerate del Parlamento Europeo, avallate anche da deputati italiani, in merito all'import di olio di oliva proveniente dalla Tunisia che se non fosse per l'azione del MoVimento 5 Stelle sarebbero già realtà.

Vi Aspettiamo
Vetralla 5 Stelle

Nessun commento:

Posta un commento