giovedì 29 gennaio 2015

Le nostre mozioni al prossimo consiglio comunale

Le mozioni per il gioco d'azzardo patologico e per i diserbanti approdano al prossimo consiglio grazie alla collaborazione di Passione Civile.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
CONVOCA
a) Il Consiglio Comunale in seduta straordinaria, per le ore 8.30 del giorno 03.02.2015, presso la Sala Consiliare del Comune, per la trattazione del seguente
ORDINE DEL GIORNO
1. Commemorazione “70^ anniversario della Giornata della Memoria” e della “ Giornata del Ricordo”;
2. Comunicazioni del Sindaco;
3. Lettura e approvazione verbali sedute precedenti;
4. Interrogazioni, mozioni e interpellanze;
5. Nomina Revisore Unico dei Conti;
6. Mozione sul gioco d’azzardo;
7. Proposta di delibera sul gioco d’azzardo;
8. Mozione per la salvaguardia del territorio comunale dall’uso dei diserbanti chimici, delle sostanze tossiche anche di origine naturale e delle sostanze saline negli interventi di controllo delle infestanti al di fuori delle pratiche agricole;
9. Problematiche relative alla Farmacia Comunale – Determinazioni;
10. Discussione politica amministrativa dell’Ente;
11. Problema idrico;
12. Progetto raccolta rifiuti e bando di gara;
salvo integrazioni.
I lavori, senza interruzione, termineranno alle ore 14.00.
b) Qualora non vengano discussi tutti i punti all’ODG il Consiglio Comunale proseguirà, in seduta straordinaria presso la Sala Consiliare del Comune, per la trattazione dei punti non esaminati, salvo integrazioni, il giorno 28.02.2015 a partire dalle ore 9.00. I lavori, senza interruzione, termineranno alle ore 14.00.

Commissione:
Riunione prevista in prima convocazione per il giorno 02 febbraio 2015 alle ore 18.00 e in seconda convocazione stesso giorno alle ore 18,30, presso la sede comunale per trattare il seguente ordine del giorno:
1. Nomina Presidente della I Commissione Consiliare ; 
2. Nomina Revisore dei Conti ;
3. Mozione sul gioco d’azzardo;
4. Proposta di delibera sul gioco d’azzardo;
5. Mozione per la salvaguardia del territorio comunale dall’uso dei diserbanti chimici,delle sostanze tossiche anche di origine naturale e delle sostanze saline negli interventi di controllo delle infestanti al di fuori delle pratiche agricole;
6. Varie ed eventuali

sabato 17 gennaio 2015

Quanto spende il Comune di Vetralla

Esiste un sito dove è possibile conoscere quando e come vengono spesi i soldi dalle amministrazioni locali.
Si chiama soldipubblici.gov.it e vuole promuovere e migliorare l’accesso e la comprensione dei cittadini sui dati della spesa della Pubblica Amministrazione, in un’ottica di maggiore trasparenza e partecipazione. Molto utile è anche soldipubblici.thefool.it che basandosi sui dati del sito ufficiale genera grafici, medie e comparazioni.

Per esempio il Comune di Vetralla nel 2014 ha effettuato pagamenti pari ad € 16.961.534, con una spesa pro-capite per cittadino di € 1.252. Le tre principali voci di spesa sono state: "Rimborso anticipazioni di cassa" (€ 4.525.693,5), "Contratti di servizio per smaltimento rifiuti" (€ 1.547.088,12), "Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato" (€ 1.421.346,1).

Il "Rimborso anticipazioni di cassa" è la restituzione delle risorse finanziarie anticipate dall'Istituto di credito che svolge il servizio di tesoreria, per fare fronte a momentanee esigenze di liquidità, ossia il pagamento dei debiti presso le banche.

Il fatto che il Comune di Vetralla spenda mediamente per ogni cittadino 114€ per lo smaltimento dei rifiuti è una conferma sulla disastrosa gestione di tale problematica. Basta pensare che il Comune di Capannori ne spende 0,14€. Ma senza andare sui migliori della classe anche molti comuni limitrofi se la cavano meglio e raggiungendo tassi di rifiuti riciclati oltre il 70%, anni luce davanti al nostro misero 15% o anche meno. Vitorchiano per esempio spende pro-capite 83€, Tuscania 24€.

Per le bollette telefoniche e internet abbiamo speso più di 100 mila euro, per quelle elettriche quasi 500 mila, solo per citare qualche cifra. Per leggere il dettaglio basta collegarsi al seguente indirizzo: soldipubblici.thefool.it/comune/57_56

Invitiamo tutti i cittadini a prendere visione di tali dati, "un cittadino informato è un cittadino sovrano".

giovedì 15 gennaio 2015

Raccolta firme #FUORIDALLEURO

Nonostante siano state raccolte, in un solo giorno, tutte le firme necessarie per la presentazione della legge popolare, che permetterà di organizzare un referendum per la permanenza dell'euro in Italia il MoVimento 5 Stelle prosegue la sua campagna. I cittadini che vengono a firmare presso i banchetti sono di tutte le estrazioni sociali e si riconoscono anche in diverse forze politiche rispetto al M5S, proprio a sottolineare la trasversalità di tale iniziativa. Spesso firmano anche le persone che sono a favore dell'Euro ma che sostengono che in ogni caso devono essere i cittadini a scegliere. La voglia di partecipazione, di democrazia diretta è ormai incontenibile.

Anche a Vetralla prosegue la raccolta. Domenica 18 Gennaio verrà organizzato il banchetto presso la Villa Comunale Pietro Canonica dalle 9.30 alle 13.00. E' sufficiente presentarsi con un documento valido, come la carta d'identità o la patente.

Per ulteriori informazioni www.fuoridalleuro.com

giovedì 1 gennaio 2015

Un anno di Blog - 2014

Vetralla 5 Stelle augura a tutti uno splendido (e onesto) 2015

Come sempre uno dei nostri impegni in questo anno appena concluso è stato quello di cercare e diffondere informazioni, e uno dei mezzi di che usiamo è il sito vetralla5stelle.it

Nel 2014 abbiamo avuto oltre 4600 visite, ancora meglio di quanto abbiamo fatto nel 2013. Ecco i 5 articoli informativi più letti:
Nel nostro piccolo continueremo a informarci ed informare. Se volete partecipare, contribuire o segnalarci informazioni utili contattateci cliccando qui.