giovedì 27 settembre 2012

Ribadiamo il nostro NO alla discarica di Norchia

Sabato 29 si svolgerà a Vetralla un Consiglio Comunale straordinario.

Verrà discussa, tra l'altro, la posizione di un'eventuale apertura di una discarica nella zona di Norchia.

Noi del M5S Vetralla abbiamo già espresso parere sfavorevole, e lo ribadiamo. La zona è stata già interessata e compromessa dall'incubo Cinelli, è un territorio a vocazione agricola, con grandi possibilità di sfruttare il turismo archeologico.

Il luogo si trova all'interno del Comune di Viterbo, ma chi coltiva quelle terre è da sempre Vetrallese. In ogni caso come Comune confinante e di sicura percorrenza da parte dei camion trasportatori abbiamo il diritto e l'obbligo di prendere una posizione.
Appoggiamo la mozione presentata dalle opposizioni ed invitiamo la maggioranza a fare da capofila per impedire questo scempio, a prescindere da eventuali fattibilità tecniche.

Non vogliamo una nuova Cinelli.
Non vogliamo diventare la prossima Malagrotta.
Vogliamo impegnarci per un futuro a RIFIUTI ZERO.
Noi siamo pronti.

M5S Vetralla

lunedì 24 settembre 2012

Open Day... Open Wallet

Osserviamo con piacere i miglioramenti che l'amministrazione comunale di Vetralla sta effettuando nel sistema dell'Albo Pretorio On Line con la pubblicazione dell'archivio sul sito Comunale. Un piccolo passo nella direzione della trasparenza.

Con l'occasione, abbiamo letto alcune delibere di giunta, tra le quali, una ha attirato particolarmente la nostra attenzione: “1° Open Day dello Sport” (N° 199 del 05/07/2012). E' stata patrocinata dal Comune con una spesa di 1500€, nonostante ne fossero stati richiesti solo mille (prot. N°12442 27/6/2012), di cui 500€ prelevati dal "Fondo di Riserva". Normalmente tale fondo dovrebbe essere usato per le emergenze amministrative.

L'evento, per chi non lo ricordasse, si è svolto a Luglio presso la Villa Comunale. Una vetrina per le associazioni sportive del nostro paese, che ringraziamo per il lavoro che svolgono sul territorio.
Tenendo conto, così come segnalato da numerosi cittadini ed associazioni, che altre manifestazioni ed iniziative a scopo non meno nobile come quello dello sport, non sono mai state finanziate, ovviamente per mancanza di fondi.

Ci chiediamo, per quale motivo il Comune non sponsorizza, con la stessa celerità e generosità, come ha dimostrato per l'Open Day dello sport, tutti gli altri progetti che vengono proposti?
Chi ha nominato e con quale modalità, il responsabile alle associazioni sportive che ha firmato la richiesta e a cui sono stati messi in mano soldi della collettività?

Aggiornamento 26/09/2012

Nell'ultimo articolo pubblicato abbiamo effettuato un'errore di lettura della delibera.
Per l'Open Day dello sport il Comune di Vetralla ha patrocinato l'evento per 1000€ come richiesti dal comitato. Le 500€ prese dal fondo di riserva sono servite a raggiungere tale cifra e non in aggiunta, come avevamo precedentemente mal interpretato.
Cogliamo l'occasione che la nostra non voleva essere una critica alle associazioni sportive che, come sottolineato nell'articolo godono della nostra stima, e nemmeno sull'obiettivo della manifestazione stessa.
A tal proposito ed alla luce delle prime spiegazioni che ci sono state fornite precisiamo che non volevamo lanciare nessuna accusa nei riguardi del Comitato delle associazioni e del suo referente, ma solo ricevere maggiori informazioni.

M5S Vetralla

Aggiornamento 27/09/2012

LETTERA APERTA DEL DELEGATO ALLO SPORT ELIO FERRI A VETRALLA 5 STELLE

Al MoVimento 5 Stelle
Egregio Signore
Stavo alla fontanella a prendere l’acqua, ebbi modo di parlare con un signore che aveva una bambina in braccio.
Capii che era un componente importante del movimento 5 stelle di Vetralla.
Mi uscì una frase” lei ha in braccio non 5 ma l’universo stellare” ridemmo. Chiaramente il complimento era rivolto alla bambina, molto bella, (ed io come nonno di tre nipotini me ne intendo) che lo stesso aveva in braccio. Ci lasciammo, complimentandoci a vicenda per la conoscenza avvenuta. Questo preambolico racconto, lo dico perché dallo stesso personaggio pensavo che non venisse detto e pubblicato quanto ho letto.
( Se non fosse stato lei a scriverlo mi scuso, comunque lo scritto è indirizzato al movimento 5 stelle.)
Il tutto ha veramente dell’inverosimile! Il dire male, pensarlo e descriverlo: lasciare che scorra come l’acqua e come la stessa si propaghi tanto da lasciarne poi il fango o come il famoso venticello della calunnia, è giusto? E’ serio’?
Non vorrei pensare a tanto;
no! Non è possibile ( quel signore che ho conosciuto anche se per così poco tempo; tanto affettuoso padre e cortese, professionalmente dialogante) non poteva anche se (mal) politicamente, parlando dire delle cose così volutamente insinuanti senza esserne certo.
Allora sappia che non è stato dato niente neppure un euro in mano al sig. Gennaro Giardino, vicepresidente (io Presidente) nonché rappresentante del Comitato Associazioni Sportive da me nominato, in una delle tante riunioni da me organizzate in Comune per costituire (ora è costituito; un mio sogno realizzato) il Comitato delle Associazioni Sportive.
La stessa nomina è avvenuta alla presenza e con la proposta e la volontà unanime ” coram populo” di tutti i Presidenti (erano tanti) delle varie Associazioni sportive presenti. Ed è con piacere che riconosco ( le do la mia parola di aver fatto una cosa indovinata; qualche volta mi capita).
Quantificandolo la cifra sostenuta all’Open Day (manifestazione ottimissimamente riuscita) le dirò, che abbiamo speso per pagamento fatture ( relativamente ad una delibera di mille euro) circa lo stesso importo.
In funzione ad una nostra richiesta la Comunità Montana ci da 500 euro.
Ecco tanto le dovevo. Unita al quanto, se mi consente, una mia ultima considerazione: non avverte anche lei, e immagino con piacere, una ”risvegliata sportiva” nel nostro Comune? Non avverte anche lei, “un’ accellerata movimentale sportiva, immagino gradita, nel nostro Comune? Dalle reazioni stesse di tanti, non ha avvertito di avere sbagliato oggetto?
Immagino e veramente penso, anche dopo averci parlato per così poco tempo, che alcune cose ci uniscono ancora, l’onestà, la chiarezza , la correttezza, la rettitudine, la probità, la lealtà. Non infanghiamole tutte, con la bassa sporca politica; avvertendo tra l’altro e lei è sicuramente d’accordo con me, che ne esiste “meno male” una sana. Con piacere di incontrarla.
Vetralla 26/2012
Il delegato allo Sport
Elio Pietro Eliopietroromolo Ferri

----

Lettera aperta al delegato allo Sport Vetralla Elio Pietro Romolo Ferri
e, p.c.
N.H. Vice Presidente Comitato Associazioni Sportive Gennaro Giardino

 Spett.le Signor Ferri
mi chiamo Brendan Chierchiè faccio parte del M5S Vetralla. Non sono un membro importante come da lei riportato, nel nostro gruppo ognuno vale uno. Questo concetto è una colonna portante del MoVimento 5 Stelle.
Ricordo bene quell'incontro alla "Casa dell'Acqua" dove ho avuto il piacere di conoscerla, ora di "universi stellari" ne ho due, la ringrazio dei complimenti. Elena ed Irene sono il mio unico pensiero, ogni azione, compreso il mio impegno politico, sono per poter garantire loro un futuro piacevole.

L'articolo di cui parla non l'ho scritto io. Tutto il MoVimento però, me compreso, lo ha letto ed approvato. Quindi si, anche io mi sento in parte responsabile.
Abbiamo fatto grossolani errori, di cui abbiamo mandato rettifica mediante comunicato stampa che riporto in calce.
Il nostro intento non era quello di insinuare o calunniare. Ma di capire, in maniera trasparente e pubblica.
Abbiamo sbagliato le cifre, e magari anche il tono. Siamo giovani, forse inesperti. Ma siamo in buona fede, con l'unico fine di migliorare il nostro paese ed impareremo anche dagli errori.

La ringrazio per le spiegazioni che ci ha fornito. L'obiettivo del Comitato è nobile, la cifra spesa per l'evento irrisoria. Personalmente rimango perplesso sul fatto che chi ricopra una carica pubblica formi un Comitato che organizzi eventi a spese della collettività. La mia perplessità ha carattere generale, e non specifica. Ma non è la mia opinione personale che conta.

Lei afferma che l'evento è riuscito, e sicuramente sarà così. Le posso assicurare però che ci sono molte associazioni che non sono dello stesso suo avviso, ma si sa, impossibile accontentare tutti.
Personalmente non ho partecipato perché impegnato, con un altro comitato, nella raccolta firme per il referendum sull'acqua pubblica e per sbarazzarci della Talete. Abbiamo dovuto scegliere una Piazza lontana perché ci è stato risposto che "non c'era spazio intorno alla Villa".

Questa "accellerata movimentale sportiva" a Vetralla ci sarà pure. Certo vedere una palestra inaugurata ma ancora non utilizzabile mi fa sentire il rumore stridente di una frenata. La rinascita sportiva nel nostro parco invece è sotto gli occhi di tutti, grazie all'investimento di privati. Chi sa se il bar di fronte alla Villa è felice del chiosco aperto a poche decine di metri e che grazie al suo status di associazione gode, immagino, di sgravi fiscali. Ma si sa, impossibile accontentare tutti, ed i "privati" hanno bisogno di un legittimo ritorno economico.

A nome del gruppo sono autorizzato a dirle che non volevamo offendere nessuno, men che mai le associazioni sportive, e se lo abbiamo fatto chiediamo umilmente scusa

giovedì 20 settembre 2012

M5S Votazioni on line candidati e programma

Comunicazione importante:
Ricordiamo a tutti che è necessario certificarsi per poter votare programma e candidati per le prossime elezioni politiche. 
Molti iscritti al MoVimento 5 Stelle non hanno ancora completato la procedura di certificazione* con l’invio dei dati personali e di documenti di identità. Sono sollecitati a farlo al più presto in modo da poter partecipare alle votazioni on line e al completamento del programma
*Procedura di certificazione: Per certificare la tua identità effettua il login qui e poi accedi a questa pagina per l’invio dei documenti. Il documento richiesto è una foto digitale dell’interno della carta d’identità, del passaporto o della patente. Il modo più veloce per ottenerlo è scattare le foto alla carta d’identità con smartphone o fotocamera digitale. In alternativa una versione scannerizzata. 
P.S. Chi non si è ancora iscritto, può farlo cliccando qui oppure può leggere le istruzioni. 
(Dal Blog http://www.beppegrillo.it/2012/09/votazioni_on_li.html )
 
Dunque il M5S scalda i motori per le elezioni nazionali, e a dispetto della presunta mancanza di democrazia interna si appresta a diventare la prima lista con i candidati scelti on line da normali cittadini.

venerdì 14 settembre 2012

Vogliamo chiarezza sulla palestra di Cura


 
Il resoconto dell'ultimo Consiglio di Circolo che abbiamo pubblicato nel nostro blog ha suscitato la preuccupazione del delegato allo sport del Comune di Vetralla Elio Ferri, per quanto concerne l'uso della palestra di Cura.

Il tutto nasce dalla richiesta, avvenuta durante il Consiglio, da parte del Dirigente Scolastico Santoni, al Vice Sindaco Zelli, circa la possibilità di usare la palestra comunale per le scuole, vista l'attuale situazione dei plessi scolastici.

Zelli ha risposto che è probabile un uso della palestra da parte delle scuole, ancorché a causa di problemi tecnico/burocratici sull'agibilità di alcune aree, difficilmente, al momento, la palestra potrà essere utilizzata dalle associazioni sportive, che, a differenza delle scuole, avrebbero la necessità di usare l'intera struttura. O almento questo è quanto abbiamo compreso.

Il MoVimento 5 Stelle di Vetralla coglie l'occasione per chiedere all'amministrazione di fare chiarezza, pubblicamente ed in maniera chiara, sulla situazione della palestra:
  • la struttura è totalmente agibile?
  • quando potrà essere utilizzata?
  • è vero che i costi di luce, riscaldamento ecc subiranno degli aumenti che ricadranno sulle associazioni?
  • le scuole potranno usufruirne?
  • alla fine dei conti quanto è costata questa lunga ristrutturazione?

mercoledì 5 settembre 2012

Perché sono stati tagliati gli alberi a Cura?

In una lettera inviata agli amministratori del Comune, i cittadini aderenti al MoVimento 5 Stelle di Vetralla, hanno chiesto informazioni in merito all'abbattimento degli alberi avvenuto a fine Agosto presso la piazza di Cura. Un gesto che ha colpito il senso civico e l'animo di molti cittadini.
Segue lettera protocollata:
Al Comune di Vetralla

alla cortese attenzione
del Sindaco Sig. Sandrino Aquilani
e del Assessore alle Politiche per il Patrimonio, Agricoltura, Ecologia e Ambiente
Sig. Bacocco Dario

OGGETTO: Richiesta informazioni taglio alberi in loc. Cura di Vetralla.

Con la presente il gruppo di cittadini aderenti al MoVimento 5 Stelle Vetralla:

visto la Legge 241/1990 "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi"

richiede di poter visionare gli atti amministrativi che hanno portato alla necessità ed all'autorizzazione dell'abbattimento degli alberi in località Cura di Vetralla avvenuto il 22 e 24 Agosto 2012.
Alberi secolari di importanza storica e paesaggistica ormai perduta.

Cordiali Saluti