lunedì 26 dicembre 2011

In arrivo i primi comuni di Wikitalia

Mentre il nostro comune ha scelto di continuare a dialogare con i propri cittadini con metodologie quantomeno arcaiche, come il passaparola o i quotidiani, nel resto del paese ci sono numerose comunità che hanno preso una strada opposta.

Un esempio è quello di Wikitalia, un progetto che dove i comuni partecipanti si impegniamo a costruire un centro di classe mondiale per la progettazione e l’attuazione di tecniche di governance collaborativa. La visione è mettere a valore la pervasività di Internet e le straordinarie risorse di competenze e autonomia della società civile italiana per rendere l’Italia un paese guida nel mondo nella collaborazione tra cittadini e istituzioni; una collaborazione mediata e abilitata dalla tecnologia.
Firenze, Torino e Matera saranno i primi comuni a dotarsi di queste applicazioni facendo da apripista ad altre città che nel frattempo si stanno unendo.

Noi rimaniamo a guardare...

Nessun commento:

Posta un commento