lunedì 7 novembre 2011

Decoro urbano a Vetralla

Decoro Urbano - We DU!Quante volte vi è capitato di camminare per Vetralla e notare una buca particolarmente profonda, dei rifiuti ingombranti gettati in un angolo, un'affissione palesemente abusiva, un atto vandalico? Esempi come il sottopassaggio Barbara Zaccaro, recentemente segnalato da Striscia Vetralla, o i rifiuti nei boschi fotografati da SEL Vetralla ne sono un palese esempio.
C'è chi si rivolge all'URP, chi presso l'ufficio deputato all'edilizia pubblica, chi telefona, chi  manda una mail e chi scrive a giornali, talvolta in maniera strumentale. Ma queste segnalazioni che fine fanno? Come vengono affrontate? Arrivano al'orecchio del "diretto responsabile"? Il comune con quanta fatica e spesa riesce a gestire tale operazioni? Vetralla non sarà una metropoli, ma la sua estensione, frazionamento e numero di abitanti non rende certo le cose molto semplici, e non tutti conoscono il sindaco o un'assessore per poter segnalare un problema.

Esiste un sito, totalmente gratuito per comune e cittadini che può semplificare la relazione e la trasparenza tra cittadino ed amministratore: si chiama DecoroUrbano.org. E' una sorta di social network dove i cittadini tramite PC o smatrphone effettuano una segnalazione, il comune mediante un suo pannello amministrativo riceve, prende in carico il problema e successivamente lo segnala come risolto.
L'uso delle nuove tecnologie avvicina anche quella fascia di cittadini, giovane, che spesso si sente tagliata fuori dalla vita politica ed attiva del proprio comune.

Con questo articolo vorremmo sensibilizzare la nostra amministrazione all'utilizzo di questo sistema gratuito e open source, avvicinandosi così alla realizzazione di quei valori universali come la trasparenza e la partecipazione. Per approfondire consigliamo la lettura di questa brochure.

[via Campolongo a 5 Stelle]

Nessun commento:

Posta un commento