sabato 22 maggio 2010

Grazie, ma non finisce qui

Ringraziamo tutti i firmatari e gli organizzatori: in poco meno di due ore abbiamo raccolto più di 60 firme.
La raccolta proseguirà fino a fine Giugno, tutti i martedì al mercato di Vetralla, i week end in varie piazze e presto direttamente in comune.

Per info contattate il comitato via Facebook.

Su Flickr (da oggi ci troverete anche li) e su Facebook le foto dell'evento.

La raccolta firme è solo l'inizio, per vincere la battaglia dovremo recarci alle urne il giorno del referendum, ma comunque, chi ben comincia...

Su Youtube il video

venerdì 21 maggio 2010

Sabato 22 raccolta firme acqua pubblica a Vetralla

Domani, Sabato 22 Maggio, dalle ore 10 alle 13, a Vetralla di fronte alle scuole elementari, in zona piazza Guglielmo Marconi, MoVimento Vetralla a 5 Stelle, in collaborazione con i Grilli Viterbesi, supporterà il Comitato Vetrallese per la raccolta delle firme per il referendum contro la privatizzazione dell'acqua.

E' necessario un documento di riconoscimento valido (carta d'identità, patente) ed avere diritto al voto.

Per approfondire le motivazioni che ci spingono a mobilitarci per questa causa vi consiglio di guardare questo filmato: clicca qui.

Per ulteriori informazioni il sito ufficiale del forum è a vostra disposizione: AcquaBeneComune.org

Vi aspettiamo numerosi.

Qui l'evento su Facebook.

sabato 8 maggio 2010

A Vetralla inizia la raccolta firme per l'acqua pubblica

Oggi, 8 Maggio, inizia ufficialmente a Vetralla, la raccolta firme per la promozione dei referendum per abrogare le tre leggi che hanno spianato la strada alla privatizzazione dell'acqua. Il banchetto sarà presente a Monte Fogliano in occasione della festa dello Sposalizio dell'albero. Il prossimo banchetto sarà allestito martedì al mercato. La raccolta proseguirà fino a fine Giugno. In qualsiasi momento sarà possibile apporre la propria firma presso il municipio.
Il MoVimento Vetralla a 5 Stelle aderisce al comitato promotore vetrallese.
Per maggiori informazioni sulla campagna referendaria: AcquaBeneComune.org
Per essere informati sui prossimi banchetti seguiteci su Facebook.

Cinque Stelle polari: 2 Acqua

Continuiamo il nostro viaggio sui temi principali delle Liste CiViche a 5 Stelle.
Dopo aver parlato di Ambiente, parleremo di Acqua, tema caldo visto anche l'inizio della raccolta firme per il referendum per abolirne la privatizzazione.

Seconda stella: Acqua

Anche in questo caso vi proponiamo un video di un intervento avvenuto durante l'incontro delle Liste CiViche a 5 Stelle svoltosi a Firenze. Riccardo Petrella spiega perchè l'acqua è un bene comune, da cui derivi la vita, e non una merce privatizzabile. Anche privatizzando il servizio idrico alla fine si risale all'acqua in quanto "bene". ed i cittadini diventano semplici consumatori, se hanno il potere d'acquisto: i soldi. Se i cittadini sono consumatori, il sindaco, la giunta ecc assomigliano sempre di più a consiglieri di amministrazione di un'azienda, sparendo pian piano il concetto di rappresentanza. Gli altri temi trattati sono la pessima gestione dell'acqua, lo spreco di ogni singolo cittadino e del metodo poco efficiente di irrigazione in agricoltura:
  • Più del 70% delle gestioni dei servizi idrici sono fuori norma
  • 238 litri al giorno pro capite consumati mediamente da un italiano, di cui 72 per lo sciacquone del bagno.
  • 20% del consumo totale è per usi domestici
  • circa il 50% del consumo di acqua viene utilizzato dall'agricoltura, di cui il 40% viene sprecata a causa di sistemi poco efficienti di irrigazione
L'intervento si conclude sulla riflessione del patrimonio che stiamo distruggendo: fiumi, laghi che stanno scomparendo e sempre più inquinati.

Questo e moltro altro nel seguente video. Buona visione: