martedì 6 aprile 2010

Comuni a 5 Stelle

Il concetto di Lista CiVica a 5 Stelle è la massima espressione del MoVimento di cui vi abbiamo parlato nel post precedente.

Come viene descritto nella Carta di Firenze, redatta l'8 Marzo 2008 nel corso dell'incontro nazionale, "I Comuni decidono della vita quotidiana di ognuno di noi. Possono avvelenarci con un inceneritore o avviare la raccolta differenziata. Fare parchi per i bambini o porti per gli speculatori. Costruire parcheggi o asili. Privatizzare l’acqua o mantenerla sotto il loro controllo. Dai Comuni a Cinque Stelle si deve ripartire a fare politica con le liste civiche per Acqua, Ambiente, Trasporti, Sviluppo e Energia."

Il documento elenca 12 punti chiave da cui sviluppare i programmi delle liste civiche sparse per il territorio nazionale:
  1. Acqua pubblica
  2. Impianti di depurazione obbligatori per ogni abitazione non collegabile a un impianto fognario, contributi/finanziamenti comunali per impianti di depurazione privati
  3. Espansione del verde urbano
  4. Concessioni di licenze edilizie solo per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o per cambi di destinazioni d’uso di aree industriali dismesse
  5. Piano di trasporti pubblici non inquinanti e rete di piste ciclabili cittadine
  6. Piano di mobilità per i disabili
  7. Connettività gratuita per i residenti nel Comune
  8. Creazione di punti pubblici di telelavoro
  9. Rifiuti zero
  10. Sviluppo delle fonti rinnovabili come il fotovoltaico e l'eolico con contributi/finanziamenti comunali
  11. Efficienza energetica
  12. Favorire le produzioni locali
Vi invitiamo a discutere di questi temi nel forum del MeetUp di Viterbo.

Nessun commento:

Posta un commento